Detrazioni fiscali ristrutturazioni

L’argomento dell’articolo di oggi riguarda le detrazioni fiscali per ristrutturazioni relative al 2020 e 2021 e cosa è cambiato rispetto al 2019, 2018 e altre annate.

Se tra i tuoi progetti per il 2020 c’è stata la ristrutturazione della tua casa oppure è qualcosa di cui comunque ti sei occupato di recente, sicuramenti ti chiedi quali siano le agevolazioni fiscali previste, se ne hai diritto e quali siano le modalità per fare richiesta.

In effetti in Italia da diversi anni sono state introdotte delle detrazioni fiscali dall’IRPEF di una percentuale della spesa totale per la ristrutturazione di immobili ad uso abitativo che comprendono anche parti in comune di condomini, frazionando per millesimi.

Analizziamo insieme dal 2015 al 2020, anno per anno, quali sono le percentuali di detrazioni previste, quali i soggetti beneficiari e i documenti per inoltrare la domanda.

Detrazioni fiscali ristrutturazioni 2020 e 2021

Per quanto riguarda le detrazioni fiscali per l’anno 2020, il bonus casa permette di poter detrarre il 50% fino a un massimo di Euro 96.000 di spesa per gli interventi effettuati entro il 31 Dicembre 2020.
L’agenzia delle Entrate specifica chiaramente che tra i lavori che permettono le detrazioni troviamo:

  •  interventi di manutenzione straordinaria, come lavori di restauro e ristrutturazione edilizia effettuati sulle singole unità immobiliari residenziali

  • parti comuni dei condomini anche per manutenzione ordinaria

  • interventi di riqualificazione energetica

  • ristrutturazione di immobili danneggiati a seguito di calamità

  •  rimozione di barriere architettoniche

  •  interventi di bonifica amianto

  • costruzioni di scale di sicurezza e altre opere volte ad evitare infortuni domestici

  • sostituzione infissi con nuovi di tipo o materiale diverso

Chi può beneficiare delle detrazioni fiscali per ristrutturazioni

Detto questo, chi sono i beneficiari? Chiaramente tutti i contribuenti IRPEF, anche se non risiedono attualmente in Italia. Se hai fatto i lavori in proprio, puoi fare richiesta conteggiando nella spesa totale solo il costo del materiale utilizzato. Altrimenti, in linea generale, puoi inoltrare la richiesta se rientri nelle seguenti categorie:

  • Chi può beneficiare delle detrazioni fiscali per ristrutturazioni

  • soci di cooperative o che producono reddito in forma associata

  • usufruttuari, locatari

  • chi ha stipulato un compromesso già regolarmente registrato e quindi è colui che ha a carico i lavori di ristrutturazione

Documenti

Infine, i documenti di cui dovrà disporre il contribuente che vuole usufruire delle detrazioni fiscali per le ristrutturazioni, da conservare accuratamente, sono i seguenti:

  • Tutte le ricevute che attestino il bonifico delle spese sostenute per i lavori e dell’ICI-IMU laddove d’obbligo.

  • Certificazioni dell’amministratore nei casi di lavori a livello condominiale che attestino l’adempimento di tutti gli obblighi e la quota utile ai fini della detrazione per contribuente.

  • Tutte le concessioni e le autorizzazioni a rispetto della normativa vigente sull’edilizia (domanda di accatastamento dell’immobile).

Ricordiamo che per alcuni tipi di intervento come coperture, pavimentazioni, infissi e particolari impianti tecnologici, è d’obbligo la comunicazione all’ENEA sui lavori entro 90 giorni dal termine dei lavori.

Inoltre ai fini della detrazione i pagamenti utili sono SOLO tramite bonifico parlante, quindi bonifico bancario o postale, con carta di credito o debito, indicando Codice Fiscale e eventuale Partita Iva sia del beneficiario che di chi esegue i lavori (o Codice Fiscale dell’eventuale amministratore o condominio) e con indicata nella causale di versamento l’articolo 16bis  del Dpr 917/1986.

Sempre durante l’anno 2020, è stato inserito con il Decreto Rilancio nel mese di maggio e poi confermato con Legge n.77 del 17/07/2020 il Superbonus 100% che comprende l’Ecobonus per riqualificazione energetica, fotovoltaico e il Sismabonus per interventi di efficientamento antisismico.

Orario ufficio

Dal lunedì al venerdì: 8:00-19:00
Sabato: 08:00 – 13:00
Domenica: chiuso

Recapiti

Tel: 351 991 0659

Mail: davide@ristrutturazioniok.com

Mail: readyservice89@gmail.com

Ristrutturazioni Ok - Via Ticino 63 - Anzio 00042 - RM - Piva cf 14001181008 - Privacy Policy Cookie Policy